IP: 157.55.39.120
.
Advanced search
Collection by: Publisher Title
Owing to system upgrades, we would like to advise that on 17th October the website may not be available from 6:00 pm to 8:00 pm.
We apologise for any inconvenience caused.

Esercizi spirituali e filosofia moderna : Bacon, Descartes, Spinoza - D'Agostino, Simone - Pisa : ETS, 2017.Monograph
Catalog
ETS
D'Agostino, Simone

Esercizi spirituali e filosofia moderna : Bacon, Descartes, Spinoza

Pisa : ETS, 2017.
ID: 4551713
Permalink: http://digital.casalini.it/9788846748065
ISBN: 9788846748065
Description
  • 258 p.
Series
Notes
  • Includes bibliographical references (pages 225-252) and index.
  • Nella celebre raccolta di saggi Esercizi spirituali e filosofia antica (1981), Pierre Hadot suggerisce, quasi sin dal titolo, che l'aspetto originario della filosofia – un metodo attraverso cui l'uomo si esercita a raggiungere una nuova maniera di vivere e di vedere il mondo – venga meno con l'avvento della modernità. In essa, infatti, la filosofia assume sempre più un aspetto solo teorico, tendente alla forma di sistema. Tuttavia, Hadot stesso intravede agli albori della modernità alcune istanze dell'aspetto originario della filosofia ancora ben presenti e, sulla sua scia, Michel Foucault avverte che tra la fine del XVI e gli inizi del XVII secolo la questione filosofica della riforma dell'intelletto attesti un legame ancora assai stretto tra ascesi e verità.
  • Questo libro intende sviluppare proprio tale idea, analizzando a fondo le opere maggiormente rappresentative della riforma dell'intelletto nella prima età moderna: il Novum organum (1620) di Francis Bacon, il Discours de la méthode (1637) di René Descartes e il Tractatus de intellectus emendatione (1677) di Baruch Spinoza. Da questa analisi emergerà che tali opere moderne meritano a pieno titolo di essere annoverate nella visione originaria della filosofia come esercizio spirituale e maniera di vivere. A ben vedere, le indagini circa il metodo in esse elaborate sono pienamente comprensibili solo se lette alla luce di un'esigenza filosofica più ampia e complessa: stabilire le condizioni spirituali per accedere alla verità e ambire a una piena realizzazione di sé. [Testo dell'editore].
  • Francis Bacon (1561-1626); René Descartes (1596-1650); Benedictus de Spinoza (1632-1677).
  • S. D'Agostino, professor at the Pontificia Università gregoriana.
Topics
  • Modern Western philosophyDDC: 190
  • Philosophy, Psychology, ReligionLCC: B
Henri Bergson e l'idealismo italianoHenri Bergson e l'idealismo italiano
Sciacca e il pensiero francese : atti dell'ottavo Corso della Cattedra Sciacca : Genova, 25-26 settembre 2002Sciacca e il pensiero francese : atti dell'ottavo Corso della Cattedra Sciacca : Genova, 25-26 settembre 2002
The philosophy of the imagination in Vico and MalebrancheThe philosophy of the imagination in Vico and Malebranche
Per un nuovo materialismo : presupposti antropologici ed etico-politiciPer un nuovo materialismo : presupposti antropologici ed etico-politici
Alterità e negazioneAlterità e negazione
ETS
Complete work
Esercizi spirituali e filosofia moderna : Bacon, Descartes, Spinoza
Copyright 2000-2017 Casalini libri
VAT no. IT03106600483